Wizz Air migliora il servizio per i passeggeri con Imbarco Prioritario
Friday 31 July 2015
Wizz Air ha annunciato un aggiornamento del suo servizio di Imbarco Prioritario che va ad includere l’opzione di trasporto a bordo anche di un piccolo oggetto personale (come una borsetta, la custodia per la videocamera o la borsa porta computer che non eccedano la dimensione massima di 40 x 30 x 18 cm). Con questo aggiornamento della policy dunque i passeggeri che sceglieranno l'Imbarco Prioritario, acquistato come opzione singola o come parte della Tariffa Plus o del WIZZ Privilege Pass, potranno scegliere se portare a bordo un piccolo oggetto personale oltre al bagaglio a mano di grandi o piccole dimensioni. 
A tal proposito il Chief Commercial Officer di Wizz Air, György Abrán, ha detto: “Stiamo costantemente lavorando per dare di più ai nostri clienti, mantenendo al contempo le nostre tariffe basse ogni giorno. Noi di Wizz Air crediamo che c’è sempre una possibilità di fare meglio e il riscontro dei passeggeri ci mostra che c’è un mercato per effettuare delle aggiunte alle tariffe di base che offriamo a milioni di passeggeri. Wizz Air ha una policy bagaglio generosa che offre sia un bagaglio a mano piccolo sia un bagaglio a mano di grandi dimensioni, quest’ultimo ad un piccolo costo, senza limiti di peso. Con il miglioramento della nostra opzione Imbarco Prioritario creiamo più scelta per coloro che preferiscono trasportare a bordo un collo extra, continuando ad assicurare che l’imbarco resti un’operazione senza scocciature e che lo spazio in cabina resti sgombro.”  
 
 
 
L’Imbarco Prioritario, che permette ai passeggeri di imbarcarsi sul proprio volo prima dell’imbarco generico, può essere aggiunto alla Tariffa Base al costo di 3 euro per ogni posto e volo, se acquistato online, e a 4 euro se acquistato in aeroporto. La Tariffa Plus, che include il l’Imbarco Prioritario, è stata lanciata a maggio 2015 per incontrare le necessità dei viaggiatori più attenti al comfort, e comprende la tariffa volo, la selezione del posto con i posti premium inclusi, il check-in in Aeroporto, la WIZZ Flex per cambi di volo flessibili, un bagaglio a mano di grandi dimensioni e un bagaglio da stiva.
Il WIZZ Privilege Pass è stato lanciato a gennaio 2014 come programma di membership per i viaggiatori frequenti. Con una tariffa annua di 99 euro, i possessori beneficiano della scelta del posto, inclusi quelli Premium, e di imbarchi prioritari illimitati oltre che di un bagaglio a mano di grandi dimensioni su ogni volo.
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Wizz Air 

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!