EL AL annuncia un piano di sostituzione della flotta con l'acquisto di nuovi Boeing 787
Friday 07 August 2015
In una nota, la compagnia aerea israeliana EL AL ha confermato che sono in corso trattative con Boeing per l'acquisto e il leasing di quindici nuovi velivoli wide body 787-8 e 787-9 Dreamliner con opzioni per altri tredici velivoli. Secondo le stime del vettore con base a Tel Aviv il primo aereo dovrebbe arrivare a metà 2017.  
David Maimon, CEO di EL AL, ha commentato: “Sono orgolioso si annunciare il più ampio piano di rinnovamento della flotta nella storia di EL AL. Il consiglio di amministrazione ha approvato i negoziati con Boeing Company per l'acquisto e il leasing di quindici aerei nei prossimi cinque anni. Questo step rappresenta un importante passo in avanti nell'ottimizzazione del nostro network così come nel servizio ai passeggeri e nell'esperienza di viaggio. Nei prossimi cinque anni questi aerei sostituiranno i Boeing 747-400 e 767. I nuovi aerei verranno impiegati verso le destinazioni di medio e lungo raggio di EL AL (New York, Boston, Toronto, Beijing, Mumbai eccetera). Il Dreamliner, l'aereo più innovativo e avanzato al mondo, ha molti vantaggi operativi tra cui l'efficienza nel consumo di carburante e costi manutentivi ridotti. Continueremo la nostra posizione di vettore leader e prima scelta per i viaggi da e per Israele, offrendo ai passeggeri il massimo comfort, tecnologia innovativa, aerei avanzati e elevati livelli di servizio. Sono sicuro che questo step rappresenti un'opportunità importantissima per mantenere gli elevati standard che ci si attende da noi e continuare l'impeto di rinnovamento di EL AL".
In una nota Boeing ha espresso massima soddisfazione per la decisione di EL AL di continuare una storica partnership tra le due società. 
 
 
 

 
 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Stampa El Al
Foto tratta da : www.elal.co.il

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!