Aeronautica Militare: in corso volo sanitario per una paziente in attesa di trapianto
Saturday 07 November 2015
E’ in corso il trasporto sanitario d’urgenza da Reggio Calabria a Roma con un velivolo dell’Aeronautica Militare di una donna di 67 anni in attesa di trapianto epatico. L’aereo è atteso a Ciampino in serata. Il velivolo – un P-180 del 14° Stormo – era già schierato sull’aeroporto calabrese al momento della richiesta in quanto impegnato in un’attività di trasporto personale a supporto della Protezione Civile. Il volo è stato richiesto dalla Prefettura di Reggio Calabria alla Sala Situazioni del Comando Squadra Aerea dell’Aeronautica Militare, la sala operativa attiva 24 ore su 24 che si occupa, tra l’altro, di coordinare questo genere di interventi. 
Missioni di questo tipo necessitano della massima tempestività e l'Aeronautica Militare, attraverso i suoi reparti, mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno, senza soluzione di continuità e in grado di operare in qualsiasi condizione meteorologica.
La peculiare capacità dei mezzi dell'Aeronautica Militare di imbarcare apparecchiature mediche e sanitarie specifiche, come ad esempio le culle termiche o addirittura le ambulanze, come nel caso dei velivoli della 46^ Brigata Aerea di Pisa, consente inoltre 
a pazienti e medici di raggiungere prontamente le strutture sanitarie più idonee ai loro bisogni viaggiando in completa sicurezza.
 
 
 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare 

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!