Chapman Freeborn Airchartering e Airbroker siglano accordo di partnership per ampliare i network
Thursday 12 November 2015
Chapman Freeborn Airchartering ha lanciato nei giorni scorsi una nuova partnership strategica con la società norvegese Airbroker AS per incrementare ulteriormente l'offerta delle due aziende nel mercato dei voli charter.  Chapman Freeborn - che collabora già con numerosi altri broker e operatori di tutto il mondo attraverso il suo programma Global Broker Programme - è quindi un partner esclusivo per le esigenze charter di Airbroker al di fuori del mercato norvegese, area di riferimento per la società con base ad Oslo. Un accordo che consente ai clienti di Airbroker di accedere a un ampio network di scala mondiale e allo stesso tempo consentirà a Chapman Freeborn di espandere la propria copertura in Scandinavia.  Con questa partnership i clienti potranno accedere a tutti i servizi offerti dal network globale di Chapman Freeborn con basi in oltre trenta località e scegliere tra i servizi disponibili, come i voli privati, i voli cargo e i voli commerciali. Oltre alla commercializzazione dell'offerta internazionale di Chapman Freeborn, Airbroker promuoverà anche il prodotto "on board courier" (OBC) della compagnia, che offre un servizio di trasporto hand-carry dedicato a diversi settori, tra cui l'industria estrattiva e petrolifera. 
 
 
 
Russi Batliwala, CEO di Chapman Freeborn: ha dichiarato: "siamo lieti di essere partner di Airbroker, una società molto rispettata con un importante esperienza nel settore dei charter. Abbiamo una grande storia di collaborazioni, e sono felice di vedere cosa questo nuovo capitolo ci offrirà. Non vediamo l'ora di incrementare ulteriormente la nostra presenza in Norvegia e Scandinavia e offrire ai clienti soluzioni charter innovative su base globale.”
John Rask, Managing Director di Airbroker, ha detto: “Siamo molto soddisfatti di essere a bordo con Chapman Freeborn e non vediamo l'ora di collaborare a stretto contatto con loro. Rappresentan un leader globale nel loro settore e questa partnership ci fornisce una copertura di cui i nostri clienti avevano bisogno. La loro esperienza nei mercati internazionali e nelle relazioni con le compagnie non è seconda a nessuno.”
Il team di Airbroker lavorerà fianco a fianco con il team di Chapman Freeborn in Scandinavia che è basato a Copenhagen.
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Chapman Freeborn Airchartering

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!