Tecnam fornirà un Sistema Integrato di Training all’Aeronautica Militare
Tuesday 22 December 2015
Tecnam è stata selezionata per fornire un Sistema Integrato di addestramento (Integrated Training System - ITS), con inclusi tre bimotori P2006T, all’Aeronautica Militare. La scelta arriva dopo un’intensa attività di valutazione durata più di due anni, e vedrà Tecnam fornire, oltre i velivoli, anche un simulatore di volo, l'addestramento per piloti e tecnici e l'assistenza/manutenzione per un periodo di tre anni, per un totale di 3.600 ore.  
"Per soddisfare pienamente le esigenze del programma, Tecnam, come da richiesta dell’AMI, apporterà piccole modifiche al design dei velivoli." Spiega un comunicato dell'azienda italiana. "I tre bimotori P2006T voleranno con marche militari, appena sarà ottenuta la validazione della certificazione EASA CS-23 da parte dell’AER." 
Il Tecnam P2006T è stato già certificato nella categoria EASA CS-23, IFR nel 2009 e validato in più di 16 nazioni. Disponibile in diverse varianti, questo velivolo è disponibile anche con una versione SMP (Special Mission Platform) che offre una piattaforma di sorveglianza con sensori multipli, flessibile, sicura e con bassissimi costi di esercizio. 
Recentemente anche la NASA ha selezionato il P2006T per testare un nuovo tipo di propulsione elettrica, confermando il P2006T come uno dei migliori design, sviluppato dal Presidente e Head of Design di Tecnam, il professor Luigi Pascale.

 

 


 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Tecnam

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!