Aeronautica Militare: riconoscimenti dal Capo di SMA alla 46^ Brigata Aerea e al 17░ Stormo
Friday 18 March 2016
Ieri, giovedì 17 marzo, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, ha tributato alcuni importanti riconoscimenti al personale coinvolto nella recente operazione di rimpatrio delle salme di due nostri connazionali dall'aeroporto di Tripoli – Mitiga. All'incontro, ha partecipato anche il Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi, comandante della Squadra Aerea.
L'equipaggio del C-130 della 46^ Brigata Aerea di Pisa e gli uomini del 17° Stormo Incursori di Furbara (Roma), si sono distinti in un'operazione particolarmente delicata, resa ancor più complessa dal difficile contesto politico e di  sicurezza dell'area interessata. La missione, pur attentamente pianificata nei minimi dettagli in coordinamento con il Ministero Affari Esteri, si è rivelata insidiosa a causa dell'instabilità dell'area, che ha reso necessarie decisioni tattiche importanti da parte del personale in loco, affinché il rimpatrio delle salme fosse portato a termine con successo.
"L'azione di comando dei vertici è una parte fondamentale di qualunque operazione, ma sono gli uomini sul campo a dover agire e decidere come adattarsi se le circostanze lo impongono. Questo è lo spirito di iniziativa del militare" ha sottolineato il Capo di SMA.
Proprio questa capacità del personale sul campo di adattarsi per fronteggiare qualunque emergenza e imprevisto ha spinto il Generale Preziosa a incontrare il personale e tributargli i citati riconoscimenti, che il Generale Preziosa ha confermato essere "condivisi da tutta la Forza Armata".
Il successo dell'operazione è anche indice dell'efficace sinergia tra tutti i Reparti della "squadra" Aeronautica Militare: nel caso specifico, gli uomini e le donne della 46^ Brigata Aerea e del 17° Stormo Incursori, hanno confermato di essere addestrati e pronti ad operare con efficacia in teatri operativi complessi.
 
 
 
 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare 

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!