LIQUI MOLY diventa fornitore del produttore di motori aeronautici ­­ Austro Engine
Monday 16 May 2016
Austro Engine punta sull'olio LIQUI MOLY, prodotto made in Germany che d'ora in poi lubrificherà tutti i propulsori del produttore di motori aeronautici. L'olio LIQUI MOLY Austro Engine Aero 5W-40 verrà inoltre utilizzato per la manutenzione dei motori stessi.
"Siamo orgogliosi di essere il primo produttore tedesco il cui olio viene utilizzato per il primo rifornimento di aeroplani", ha affermato Peter Baumann, direttore marketing di LIQUI MOLY. "In tal modo abbiamo aperto una grande porta per accedere a un nuovo mercato.“
L'attività chiave di LIQUI MOLY sono le automobili, settore in cui l'azienda realizza la maggior parte del suo fatturato con oli motore e additivi, nonché con prodotti per la cura e la manutenzione. Questa esperienza di oltre 50 anni è confluita in un'apposita linea di prodotti per aerei dell'aviazione generale, lanciata un anno fa. Nel campo aeronautico, Austro Engine e LIQUI MOLY hanno annunciato ora la loro collaborazione. Il produttore di motori ha scelto LIQUI MOLY per due motivi: un olio motore particolarmente performante e lo stretto contatto con il reparto di ricerca del produttore di olio. Per ottenere l'olio ottimale per i propulsori sono state stabilite in comune le sue caratteristiche e prestazioni. 
"I propulsori Austro Engine delle serie AE 300 (168 PS) e AE 330 (180 PS) si basano su un motore diesel a 2000cc della Mercedes." Spiega un comunicato. "Nel settore degli aeromobili, la tecnologia diesel continua a essere una novità. Uno dei principali vantaggi dei motori diesel è la loro doppia economicità. Da una parte consumano meno dei motori funzionanti a benzina avio e dall'altra possono funzionare con cherosene, come negli aerei a turbina, che costa di meno dell’avgas. E inoltre l'ambiente approfitta del fatto che, a differenza della benzina avio, il carburante possa fare a meno del piombo. Pertanto al momento i motori diesel costituiscono il settore innovativo per eccellenza per quanto riguarda i motopropulsori a pistone utilizzati negli aeroplani. In ogni caso anche i motori diesel hanno esigenze elevate per quanto riguarda l'olio motore. Nella combustione del gasolio si generano altri residui rispetto alla benzina, pertanto l'olio deve disporre di un elevato potere pulente. Inoltre l'olio deve funzionare con un campo di temperature molto ampio – dal freddo siberiano al caldo sahariano. Nei motori aeronautici una lubrificazione affidabile è di natura ancora più importante di quella dei motori automobilistici, sia per il maggior carico termico all'avviamento, sia la diminuzione della temperatura dell'olio durante la discesa dalla quota di crociera."

 
 
Il produttore aeronautico Diamond Aircraft monta i propulsori di Austro Engine su un'ampia gamma di aeroplani: DA40 NG, DA42 NG, DA42-IV e il nuovo DA62. L'olio LIQUI MOLY Austro Engine Aero 5W-40 verrà anche impiegato per le operazioni di manutenzione quando i velivoli giungono in officina per l'ispezione. Nella fase successiva, l'olio motore verrà esaminato a fondo nelle prove di durata.L’obiettivo previsto è quello di prolungare l’intervallo TBO a favore dei proprietari di aeroplani, quando i propulsori vengono lubrificati esclusivamente con LIQUI MOLY Austro Engine Aero 5W-40. 
Il nuovo olio LIQUI MOLY Austro Engine Aero 5W-40 verrà promosso e venduto da Austro Engine stesso e da MM aeronautical & automotive affairs GmbH con sede in Austria. Quest'ultima è anche distributrice della linea completa di prodotti Aero di LIQUI MOLY, tra cui anche un olio adatto per i motori Rotax (912 e 914).
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa LIQUI MOLY

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!