Aeronautica Militare: seconda trasvolata da Cameri agli Stati Uniti per gli F-35 italiani
Thursday 19 May 2016
Due velivoli F-35A Lightning II dell'Aeronautica Militare italiana sono decollati ieri mattina dalla base aerea di Cameri alla volta della Luke AFB, in Arizona. ​​I velivoli italiani - interamente costruiti nella FACO (Final Assembly & Check-Out) di Cameri - viaggeranno in formazione con due tanker (che assicureranno il rifornimento in volo durante la trasvolata dell’Atlantico) ed atterreranno in Arizona, dove è già operativa la scuola di volo internazionale dedicata ai nuovi aerei.
Nel febbraio scorso un altro F-35 italiano, denominato AL-1, era stato il primo aereo di questo tipo a compiere la trasvolata atlantica. I due velivoli, come il precedente, entreranno a far parte della flotta internazionale di velivoli - di stanza presso la base di Luke, in Arizona - dedicata al programma multinazionale di addestramento e formazione dei piloti. La base di Luke è l’unico centro per l'addestramento dei piloti di tutti i paesi che aderiscono al programma JSF. I due piloti italiani raggiungeranno i loro colleghi già presenti nella base americana.
 
 
 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Ministero della Difesa

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!