I primi Lockheed Martin F-35C arrivano alla Naval Air Station di Lemoore
Thursday 26 January 2017
lockheed_martin_f-35c_in_arrivo_alla_nas_lemoore.jpgSi è aperto ieri un nuovo capitolo della storia dell’US Navy con l’arrivo dei primi quattro F-35C alla Naval Air Station di Lemoore in California. I quattro velivoli entrano a far parte del VFA-125 Rough Raiders che torna ad essere uno squadrone di addestramento.
Circa 400 uomini della US Navy insieme alle loro famiglie e ai rappresentanti delle istituzioni locali hanno assistito all’arrivo e alla cerimonia. La Naval Air Station di Lemoore è la prima base navale sulla costa ovest a cui gli F-35C sono stati assegnati in via permanente, ed è l’unica Master Jet Base della Navy sulla costa ovest. Entro la fine del 2017 la base avrà 10 F-35C e arriverà a 100 aerei nel 2020.
La cerimonia si è svolta alla presenza del Vice Ammiraglio Mike Shoemaker, Comandante delle US Pacific Fleet delle Naval Air Forces, del Rear Admiral Roy Kelly, Direttore del JSF Fleet Integration Office, del Capitano Markus Gudmundsson, Comandante della Strike Fighter Wing e Jeff Babione, General Manager del Programma F-35 per Lockheed Martin.
 
 
 

 

 


Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Lockheed Martin Corporation 

Foto tratta da: Lockheed Martin Corporation

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!