Finnair potenzia i collegamenti con Mosca e San Pietroburgo
Thursday 16 February 2017
Dalla prossima primavera, Finnair offrirà collegamenti con Mosca e San Pietroburgo in Russia, migliorando ulteriormente la connettività con la rete di collegamenti in Europa, Asia e nelle Americhe.
A partire dal 10 aprile, infatti, Finnair raddoppierà infatti i suoi voli tra Helsinki e Mosca, con l'aggiunta di una frequenza giornaliera, che consentirà connessioni coi voli provenienti da Asia, Europa e Americhe su Helsinki. Il volo da Mosca a Helsinki, a sua volta si connetterà con voli Finnair per Hong Kong e Singapore, così come pei voli nazionali in Finlandia. I nuovi voli saranno operati con velivoli Embraer 190. Dopo l'aggiunta, Finnair opera 14 frequenze settimanali tra Mosca e Helsinki, e offre fino a 4 voli al giorno in collaborazione con Aeroflot Russian Airlines.
Dal 23 aprile inoltre, la compagnia nordica aggiungerà sei frequenze settimanali tra Helsinki e San Pietroburgo, portando i collegamenti settimanali a 20 voli. I nuovi voli consentiranno comode connessioni con con l'ampia rete europea di Finnair di oltre 70 destinazioni, consentendo alla clientela di connettersi via Helsinki per l'Europa al mattino, e tornando dall'Europa in serata. Il nuovo collegamento è operato con velivoli ATR. Entrambe le novità saranno operative su base annuale.
"Questi nuovi voli supportano ancora meglio i collegamenti a disposizione dell’accresciuto numero di viaggiatori tra la Russia e gli Stati Uniti via Helsinki, ed offrono anche ai nostri clienti russi piena connettività migliorata coi nostri servizi europei e asiatici", commenta Juha Järvinen, Chief Commercial Officer di Finnair. "La prossima estate apriamo la nostra nuova rotta per San Francisco, e l'inverno 2017/2018 vedrà l'introduzione di Puerto Vallarta in Messico e dell’Avana a Cuba nella nostra rete, e queste aggiunte si inseriscono anche in queste connessioni."
 
 
 

 

Articolo di Gianfranco Nitti

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!