ADR e Codacons lanciano il primo magazine gratuito dedicato ai viaggiatori
Saturday 25 February 2017
Grazie alla collaborazione tra Aeroporti di Roma e Codacons nasce “Check in Rome”, il primo magazine gratuito  dedicato ai turisti, che viene distribuiti presso lo scalo di Fiumicino.
Un mensile free press in doppia lingua – Italiano e Inglese – che informa i viaggiatori su tutte le iniziative in corso nella capitale: concerti, spettacoli, mostre, teatro, eventi dedicati ai bambini e proposte culturali, con l’indicazione di numeri telefonici, indirizzi e siti web dove prenotare biglietti o reperire ulteriori informazioni. Il magazine, (edito da Markonet), dedica poi uno spazio alle novità che riguardano l’aeroporto e agli eventi che si svolgono direttamente presso i terminal di Fiumicino: nel primo numero, protagonista è lo chef stellato Heinz Beck, che apre al Leonardo Da Vinci il ristorante “Attimi”.
La rivista è da oggi distribuita gratuitamente in 50.000 copie presso i desk informativi dello scalo, sulle sedute vicino i gate di imbarco e su espositori dedicati dove i passeggeri potranno facilmente individuarla. 
La versione digitale del magazine, visibile all’indirizzo www.checkinrome.net, si propone, inoltre, di raccogliere segnalazioni, suggerimenti e giudizi di chi transita nel principale aeroporto italiano, necessari per garantire che lo scalo continui a occupare le prime posizioni nelle classifiche di gradimento dei passeggeri, tra i migliori hub europei. 

 
 
"Si tratta di un piccolo giornale gratuito che offre moltissimo ai viaggiatori," spiega il presidente di Codacons, Carlo Rienzi, "chi atterra a Fiumicino, infatti, avrà subito un quadro chiaro delle iniziative culturali in corso a Roma, e potrà meglio gestire il proprio tempo libero. Il magazine indica anche ai lettori i canali per entrare in contatto con Codacons." 
"Check in Rome è un nuovo e ulteriore strumento di informazione per i nostri viaggiatori, ai quali segnaliamo gli eventi culturali e di svago più importanti in aeroporto e in città", ha dichiarato l’amministratore delegato di Aeroporti di Roma, Ugo de Carolis. "Rafforziamo in questo modo il nostro legame con il territorio, la storia e le iniziative di Fiumicino e di Roma, di cui siamo la porta d’ingresso per i passeggeri di tutto il mondo. Siamo lieti di questa partnership con Codacons una realtà importante che, come noi, ogni giorno lavora per garantire la qualità a decine di migliaia di passeggeri, utenti e consumatori."
 
 
 

Redattore: Elisabetta Puggioni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa ADR 

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!