La francese Mäder al CIRA di Capua per incontri B2B nel settore aerospaziale
Friday 03 March 2017
La società francese Mäder (www.mader-group.com), specializzata nelle vernici, resine e coating per il settore aerospaziale, militare e industriale, sarà presente a Capua il 23 marzo 2017, presso il CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali), per incontri B2B franco-italiani sul tema dell’aerospazio.
Il gruppo Mäder è specializzato in pitture ecologiche e in resine ad alto contenuto tecnologico e vanta una solida presenza all’estero, costruita negli anni sia grazie a collaborazioni importanti, joint-ventures con CNRS France (Centre National de la Recherche Scientifique), sia attraverso la creazione di filiali locali e siti di produzione e ricerca. Oggi si contano, 16 laboratori specializzati e 14 stabilimenti tra Europa, Cina e India.
"Mäder opera nel settore aeronautico e spaziale da più di 25 anni, sviluppando vernici ad alta tecnologia che soddisfano le esigenze delle imprese, dei progettisti e dei produttori di componenti e di sottoinsiemi del settore dell’aviazione." Spiega una nota. "Le vernici Mäder hanno ottenuto certificazioni dal GIFAS (Groupement des Industries Françaises Aeronautiques et Spatiales) e da SNECMA; il gruppo vanta inoltre le certificazioni ISO 9001, ISO 14001 e EN-9100. I prodotti Mäder sono più che conformi agli standard in vigore, nel rispetto della sicurezza e della salute dei collaboratori, dei clienti e dell’ambiente, (assenza totale di cromo VI e cromo III) e adeguati alle normative sui VOC."
 
 
 
Alcune vernici Mäder sono ad alto residuo solido, altre sono a base d’acqua. La gamma di vernici Mäder si configura come specifica per le varie parti dell’aereomobile:
  •  Vernici anti-corrosione e resistenti alle alte temperature per le parti del motore: resina primer epossidica per gondola e parti esterne, coating di rivestimento anti erosione per le eliche ;
  •  Vernici di rivestimento per carrelli di atterraggio, barre di torsione e ruote ;
  •  Pitture su misura per l’interno della cabina, cockpit e fusoliera ;
  •  Vernici anti ruggine per lame, antenne e ventole di aereazione ;
  •  Coating specifici per i rivestimenti conduttivi, scambiatori di calore e attrezzature interne ed esterne.
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Business France Italia

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!