Lufthansa Group festeggia i 30 anni di attività a Bologna
Tuesday 07 March 2017
Nel 2017 il Gruppo Lufthansa festeggia il 30° anniversario di presenza all'aeroporto di Bologna (il primo collegamento infatti risale al 29 marzo 1987, con il volo Monaco Bologna LH 5570). 
"Con i suoi 87 voli settimanali da Bologna verso Bruxelles, Francoforte, Monaco, Vienna e le città tedesche servite da Eurowings e un traffico che supera i 570.000 passeggeri  trasportati nel 2016 da e per i rispettivi hub," spiega un comunicato, " il Gruppo Lufthansa (a Bologna presente con Air Dolomiti, Austrian Airlines, Brussels Airlines, Eurowings e Lufthansa) ha facilitato l’integrazione della città di Bologna e della regione in Europa e nel mondo, ponendole al centro  degli scenari economici mondiali; allo stesso tempo il Gruppo Lufthansa ha favorito, grazie al traffico incoming, lo sviluppo del turismo e la produzione di ricchezza locale."
Se si considera il traffico outgoing, si nota che oltre il 70% dei passeggeri originati da Bologna transita dagli hub del Gruppo per raggiungere la propria destinazione finale intercontinentale. E l’analisi delle principali destinazioni a lungo raggio dei passeggeri del Gruppo Lufthansa in partenza dal capoluogo emiliano conferma una generale coincidenza con la rete industriale di molte imprese locali, in particolare del settore meccanico e della ceramica: in ordine troviamo Shanghai, Chicago, New York, San Paolo e Los Angeles. 
"Appare pertanto evidente come per le grandi imprese bolognesi la presenza del network del Gruppo Lufthansa sia vitale: senza un sistema di trasporti aerei efficiente sarebbe molto difficile per un’impresa multinazionale sviluppare le proprie attività, mantenere i collegamenti con i molti stabilimenti distribuiti nel mondo, in una parola prender parte al grande processo di globalizzazione dell’economia mondiale." Sottolinea il comunicato.

 
 
"La nostra presenza trentennale a Bologna dimostra l’impegno nei confronti del mercato italiano, paese in Europa dove serviamo il maggior numero di destinazioni – e nello specifico di Bologna e del suo territorio." Commenta Steffen Weinstok, Senior Director Sales Italy & Malta Lufthansa Group. "Oggi Lufthansa, insieme a Austrian Airlines, Brussels Airlines, Eurowings ed Air Dolomiti -  che recentemente ha incrementato il numero delle frequenze su Monaco – è il network carrier principale dello scalo emiliano, che permette ai passeggeri di usufruire di ottimi collegamenti verso gli hub di Bruxelles, Francoforte, Monaco e Vienna e, da lì, verso oltre 250 destinazioni del mondo. Tra i nostri principali clienti nella regione  ci sono circa 1000 aziende, di differenti  dimensioni e settori di appartenenza, tutte accomunate dalla necessità di raggiungere comodamente diverse zone del mondo. Chi viaggia per affari sceglie i nostri voli per il nostro vasto network e gli ottimi collegamenti ma anche perché siamo in grado di offrire orari comodi per i trasferimenti di lavoro in giornata - aggiunge – Inoltre, grazie alle nostre joint venture in Asia e Nord America, offriamo un grande numero di destinazioni e servizi integrati nei più importanti mercati intercontinentali del mondo, garantendo così ulteriori vantaggi per i passeggeri."
Antonello Bonolis, direttore Business Aviation e Comunicazione dell'Aeroporto di Bologna ha aggiunto: “Siamo molto soddisfatti della partnership con il Gruppo Lufthansa: in questi 30 anni l’Aeroporto Marconi è cresciuto notevolmente, anche grazie allo sviluppo di questo importante partner. Lo stretto legame con gli hub europei del Gruppo ha contribuito a fare del Marconi il quarto aeroporto in Italia per connettività mondiale ed il primo in Europa in termini di crescita di connettività nel decennio 2004-2014. Il nostro auspicio è quello di continuare insieme a crescere, anche guardando ai mercati emergenti”. 
Al fine di favorire gli spostamenti da Bologna, il Gruppo Lufthansa ha introdotto a febbraio 2017 una nuova struttura tariffaria che consente ai passeggeri di raggiungere l’Asia comodamente da Bologna, senza necessariamente passare da Milano o Roma. Non solo, il Gruppo Lufthansa punta anche al segmento leisure: infatti l’esteso network del Gruppo consente di raggiungere alcune tra le più belle destinazioni tropicali a tariffe molto interessanti.
 
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna 

 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!