Incomincia, su strada, il primo viaggio del nuovo Airbus BelugaXL
Wednesday 12 April 2017
prime_parti_dellairbus_belugaxl.jpg
Le prime grandi sezioni del nuovo aeromobile da trasporto di prossima generazione di Airbus, il BelugaXL, sono arrivate al centro per l’assemblaggio finale (L34) di Tolosa. 
Il convoglio stradale ha effettuato un tragitto durato cinque notti dallo stabilimento Aernnova  di Berantevilla, nella Spagna nord-occidentale, trasportando i pannelli (due laterali e uno centrale) richiesti per completare la sezione posteriore del BelugaXL. 
Insieme ad altri set di componenti, costruiti dai diversi partner, le sezioni andranno a formare il primo BelugaXL. Lo schema di progettazione dell’aeromobile è simile a quello dell’attuale Beluga, con nuove sezioni a livello del compartimento di carico, della parte posteriore e della coda dell’aeromobile.
Il BelugaXL è stato lanciato nel novembre 2014 per far fronte alle esigenze di trasporto e incremento di capacità di Airbus dopo il 2019. I nuovi aeromobili ‘oversize’ si basano sull’A330-200 cargo, riutilizzandone componenti e attrezzature già esistenti. Il primo dei cinque BelugaXL prenderà il volo a metà 2018 e sarà operativo nel 2019. 
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Airbus
Foto:  Ufficio Stampa Airbus

 
 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!