Aeroporto di Rimini: nel primo semestre 2017 circa 110 mila passeggeri e fatturato in crescita
Wednesday 05 July 2017
AIRiminum 2014 S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, comunica che nel mese di giugno 2017, con riferimento all’aviazione commerciale, si è registrato presso lo scalo un numero di passeggeri pari a 41.061 (+18,2% rispetto all’anno precedente). I passeggeri transitati presso l’aeroporto nel primo semestre del 2017 sono quindi 110.103, facendo registrare una crescita del 48,6% rispetto allo stesso periodo del 2016. 
Nel mese di giugno 2017 il numero dei dipendenti - con contratto di lavoro subordinato - del gruppo AIRiminum è stato pari a 91 unità; mentre il numero dei consulenti interni - che prestano la loro attività su base giornaliera continuativa - che hanno erogato servizi a favore di AIRiminum è stato pari a 9 unità. Nel complesso sono stati esternalizzati servizi a cooperative esterne locali per il carico e scarico bagagli, attività di handling varie e pulizia del terminal per un volume pari a 2.306 ore (+55,7% rispetto al mese di maggio). 
A giugno il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum è stato pari a 1.139.915 euro, con un aumento del 82,6% rispetto allo stesso periodo del 2016. Nel primo semestre 2017 il fatturato complessivo a livello consolidato del gruppo AIRiminum è stato pari a 3.217.865 euro, con un aumento del 116,6% rispetto allo stesso periodo del 2016, gli investimenti commerciali per la promozione dei voli presso l’Aeroporto “Fellini” sono stati pari a 296.317 euro (circa 2,7 euro a passeggero, sotto forma di sconti e altre promozioni alle compagnie aeree). 
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa AIRiminum 2014

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!