Primo semestre 2017 in crescita per l'aeroporto di Cagliari
Thursday 06 July 2017
Il primo semestre del 2017 dell'aeroporto di Cagliari si chiude con il segno positivo:  tra arrivi e partenze, dal 1° gennaio al 30 giugno, i passeggeri sono stati 1.751.536, ben 185.924 in più rispetto al primo semestre 2016, per una crescita di traffico pari al +12%.
In evidenza sopratutto l’incremento semestrale dei passeggeri trasportati su voli internazionali: +33% rispetto al 2016, per un totale di 311.424 unità, grazie alle nuove rotte internazionali e ai nuovi mercati attivati dall’inizio dell’anno con la presenza di compagnie aeree che hanno ampliato il proprio network.
L’avvio della programmazione estiva aveva dato importanti segnali di crescita del traffico: in aprile e maggio il totale viaggiatori saliva rispettivamente del +20% e del +17% rispetto allo scorso anno. Segno meno solo a febbraio, chiuso con un -2% (ma il 2016 era bisestile). Positivi, nei primi sei mesi dell’anno in corso, anche i movimenti degli aeromobili: +8%.
Per quanto riguarda, invece, il mese di giugno appena concluso, l’Aeroporto di Cagliari registra un incremento rispetto allo stesso mese del 2016 di 68.008 viaggiatori, per una crescita percentuale del +17%. Anche in questo caso, sale soprattutto il numero di passeggeri internazionali che sono stati 109.246, ovvero +46% se confrontati con lo stesso mese dello scorso anno. La crescita in doppia cifra era iniziata già a marzo, chiuso con un incremento del 21%, seguito da aprile che chiudeva a +47% e maggio che si attestava su +34%.
Anche il mese di luglio inizia con numeri importanti: nel primo fine settimana, tra arrivi e partenze, sono stati circa 41mila i passeggeri transitati nello scalo del capoluogo, ovvero +26% rispetto allo stesso periodo del 2016. In crescita sia il segmento nazionale (che fa registrare un incremento del 17%), che quello internazionale (che sale del 56%).
 
 
  
Sul fronte dei voli nazionali, per il periodo gennaio-giugno 2017 la crescita del volume di passeggeri anno su anno è pari a +8%. Nel mese di giugno appena trascorso sono stati 344.144 i transiti, ovvero +11% rispetto allo stesso mese del 2016. Importante, pur con volumi inferiori di arrivi e partenze, anche il contributo di aprile (+15%) e maggio (+12%).
"Il trend positivo del ‘Mario Mameli’, che punta a raggiungere i 4 milioni di passeggeri nel 2017, è frutto di un’accorta programmazione del network collegamenti che ha portato a Cagliari 36 vettori per la Summer 2017, caratterizzata da voli per un totale di 78 destinazioni, di cui 55 internazionali distribuite su 19 paesi." Sottolinea un comunicato della SOGAER, società che gestisce il principale aeroporto sardo. "L’offerta di posti sui mercati internazionali è aumentata del 41% rispetto allo stesso periodo del 2016."
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa SOGAER

 
 
 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!