S7 Airlines annuncia un nuovo volo da tra Torino e San Pietroburgo
Friday 07 July 2017
La compagnia aerea S7 Airlines investe sull'Aeroporto di Torino e aggiunge una nuova destinazione: San Pietroburgo. E' la prima volta che la città russa viene servita con volo diretto di linea dall'aeroporto piemontese. Il nuovo collegamento sarà a disposizione, oltre che dei numerosi turisti russi che scelgono le Alpi per le loro vacanze invernali, anche dei piemontesi che decideranno di visitare San Pietroburgo, uno dei più affascinanti centri artistici e culturali d'Europa.
Il collegamento sarà operativo ogni domenica a partire dal 24 dicembre e verrà operato con Airbus A319 da 144 posti, la dirata del volo sarà di circa tre ore e mezza. 
Oltre alla nuova rotta, S7 Airlines incrementerà anche i voli diretti tra Torino e l'aeroporto di Mosca Domodedovo: nella prossima stagione invernale effettuerà fino a quattro frequenze settimanali nel periodo delle vacanze di Natale e successivamente due frequenze settimanali, aggiungendo al volo del sabato attualmente operato una nuova frequenza il martedì.
Mosca Domodedovo rappresenta inoltre la base principale del vettore, dalla quale è possibile proseguire per numerose destinazioni in Russia e verso i Paesi limitrofi.
"Il nuovo volo con San Pietroburgo e l'aumento delle frequenze per Mosca daranno nuovo impulso ai flussi turistici su entrambe le direttrici," spiega un comunicato di SAGAT, "e offriranno un nuovo collegamento utile alle aziende del territorio con interessi nell'area."
I biglietti del nuovo volo per San Pietroburgo e per Mosca possono già essere acquistati attraverso il sito della compagnia www.s7.ru o in qualsiasi agenzia di viaggio con tariffe a partire da 65 euro (tariffa soggetta a disponibilità e non comprensiva di tasse e supplementi). 
 
 
 


 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Aeroporto di Torino/SAGAT

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!