Norwegian inaugura il nuovo collegamento da Roma a San Francisco Oakland
Tuesday 06 February 2018
norwegian_inaugurazione_roma_-_san_francisco_oakland.jpg
Norwegian ha inaugurato oggi, martedì 6 febbraio 2018, il suo primo volo intercontinentale dall’aeroporto di Roma Fiumicino alla volta dell’aeroporto di San Francisco - Oakland. La compagnia aerea è attiva a Fiumicino dal 2007 e nel 2017 ha trasportato 763.000 passeggeri (+18% rispetto all’anno precedente), inaugurando a novembre i nuovi voli diretti per New York - Newark (giornalieri) e Los Angeles (trisettimanali).
"A partire da oggi, tutti coloro che, per motivi professionali o per una semplice vacanza, desiderano raggiungere San Francisco, una delle città più cosmopolite al mondo, e la sua baia, avranno a disposizione 2 voli settimanali (martedì e venerdì) con tariffe a partire da 179,90 Euro, tasse incluse." Spiega una nota della compagnia aerea scandinava.
Per festeggiare il decollo del primo volo sulla nuova rotta verso San Francisco, è stata organizzata al Leonardo da Vinci una speciale cerimonia che ha visto la partecipazione di Alfons Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian in Italia e di Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di ADR.
 
 
 
“Dopo New York e Los Angeles, con il lancio del nuovo volo per San Francisco, lo sviluppo internazionale verso il mercato statunitense si è arricchito di un altro importante tassello,” ha commentato Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian in Italia. “Grazie ai nostri voli comodi, veloci, diretti e con tariffe assolutamente low cost, i nostri passeggeri avranno l’opportunità di volare da Roma verso San Francisco e la sua bellissima baia. Allo stesso tempo, incrementeremo i flussi turistici incoming dagli USA verso la capitale, una destinazione rinomata a livello globale per il suo appeal turistico e per il suo fascino eterno”.
“Siamo onorati di essere insieme a Norwegian in questo giorno così importante che vede nuovamente l’Italia collegata direttamente a San Francisco,” ha dichiarato Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di ADR. “Con una richiesta che supera i 150.000 passeggeri l’anno, San Francisco rappresenta la principale destinazione al mondo finora non servita con voli diretti da Roma. Diventa così la seconda destinazione diretta sulla West Coast statunitense dopo Los Angeles, e la 15esima servita con volo non stop per l’estate 2018 sul Nord America. Fiumicino continua a crescere sul lungo raggio che ha registrato nel 2017 un +9%. Roma risponde con Norwegian alle esigenze dei viaggiatori che potranno partire per la nuova destinazione diretta, usufruendo della qualità dei servizi della nuova area di imbarco E: 90.000 metri quadrati di comfort e offerta enogastronomica, intrattenimento e shopping dedicati ai passeggeri.”
I tre collegamenti verso gli Stati Uniti si aggiungono ai 7 operativi sul network della compagnia di breve e lungo raggio. Da Roma Fiumicino, grazie alla flotta Norwegian di Boeing 737-800 è infatti possibile decollare verso Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Göteborg, Bergen e Tenerife.
 
 
 

Redattore: Elisabetta Puggioni

Fonte della notizia e foto: Ufficio Stampa Norwegian

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!