Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Maltempo in Emilia Romagna: finora 52 persone soccorse dall'Aeronautica Militare
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 13 December 2017
emergenzamaltempo_in_emilia_romagna_il_soccorso_dellaeronautica_militare_con_hh101.jpg
Sono 52 finora le persone portate in salvo dall’Aeronautica Militare con gli elicotteri del 15° Stormo di Cervia che da ieri sono impegnati nelle diverse località colpite dal maltempo della provincia di Reggio Emilia. La forza armata è intervenuta sin dalle prime ore dell’emergenza, nell’ambito del dispositivo di soccorso messo in campo dal Ministero della Difesa, in concorso alla Protezione Civile, ai Vigili del Fuoco e alle altre Istituzioni del territorio.
In particolare sono stati impiegati due elicotteri, un HH-139 ed un HH-101, sia per il recupero delle persone rimaste isolate e in difficoltà, sia per il trasporto di sacchetti di sabbia ed altri materiali necessari alle squadre di soccorso. Particolarmente complesse, come testimoniano le diverse immagini presenti in rete e in tv, le fasi di recupero delle persone dai tetti delle abitazioni, degli uffici e delle aziende rimaste isolate, salvataggi effettuati dal personale aero-soccorritore di bordo attraverso il verricello e l’utilizzo di speciali cestoni. 
Per agevolare il coordinamento da terra delle operazioni di soccorso aereo è stata anche dislocata in località Lentigione, frazione del Comune di Brescello (Reggio-Emilia), una unità radiomobile, una vera e propria torre di controllo campale per la gestione del traffico aereo locale dei diversi assetti aerei coinvolti nei soccorsi. 
 
 
 

Leggi tutto...
 
Aeronautica Militare: un AB-212 dell'80° Centro CSAR soccorre un crocerista colpito da ischemia
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 13 December 2017
agusta_bell_ab212_80esimo_centro_csar_decimomannu_c_elisabetta_puggioni.jpg
Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB-212 dell'80° Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, dipendente dal 15° Stormo dell'Aeronautica Militare, è intervenuto in soccorso di un passeggero di nazionalità coreana colpito da ischemia a bordo di una nave da crociera che si trovava a circa 160 km a sud ovest della costa sarda. 
L'elicottero militare, a seguito dell'attivazione da parte del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico e dopo aver caricato a bordo un medico del 118, è decollato dalla base militare di Decimomannu. L'equipaggio, dopo aver raggiunto la nave, ha effettuato il recupero del paziente assicurandolo all’interno di una barella verricellabile.
Al termine delle operazioni di recupero, l'elicottero ha trasportato l’uomo in pericolo di vita presso l'ospedale Brotzu di Cagliari per le necessarie cure mediche. 
L'80° Centro C/SAR è uno dei reparti del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all'anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.
 
 
 

Leggi tutto...
 
Airbus consegna a Singapore Airlines il primo A380 con la nuova cabina
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
Nel corso di una speciale cerimonia organizzata da Airbus a Tolosa, Singapore Airlines ha ricevuto il primo di cinque nuovi A380 che andranno ad aggiungersi alla propria flotta nel corso del prossimo anno. L’aeromobile consegnato oggi è il primo della flotta dotato degli ultimi prodotti di cabina e innovazioni, che sono stati lanciati di recente.
Oltre ai cinque nuovi aeromobili, Singapore Airlines procederà al retrofit, vale a dire all’installazione dei suoi nuovi prodotti di cabina, su 14 A380 già in servizio. I lavori di retrofit inizieranno alla fine del 2018 e saranno effettuati dal vettore in collaborazione con Services by Airbus. Si prevede che tutti e 14 gli aeromobili saranno rinnovati entro il 2020.
Il nuovo A380 di Singapore Airlines offre maggiore spazio personale in tutte le classi e può accogliere un totale di 471 passeggeri. Dispone di sei Suite private e 78 poltrone di Business Class sul ponte superiore, e di 44 poltrone di Premium Economy e 343 di Economy sul ponte principale. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto di Genova: nel 2018 i voli salgono a 40
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
Voli di linea diretti per Manchester, Bristol e Londra Luton, cui presto si aggiungerà anche Berlino: sono queste le novità più importanti annunciate oggi nel corso della conferenza stampa che si è svolta nella sede di Regione Liguria. Al tavolo il Presidente della Regione, Giovanni Toti, quello dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Paolo Emilio Signorini, il Sindaco di Genova, Marco Bucci, e il Presidente dell’Aeroporto di Genova, Paolo Odone. 
Il 2018 si presenta come l’anno della svolta per il Cristoforo Colombo, che passerà dalle 25 destinazioni dirette del 2017 alle 40 del prossimo anno. Tra le novità, i collegamenti con Copenaghen (SAS), Madrid, Mykonos e Lampedusa (Volotea), Tel-Aviv (Israir), che si affiancheranno alle nuove rotte verso Gran Bretagna e Germania. Confermati tutti i voli già operati nel 2017, tra cui le novità di Francoforte (con Lufthansa), Atene (che nel 2018 vedrà anche il nuovo collegamento di Aegean Airlines al fianco di quello di Volotea) e Santorini (con Volotea). 
In alcuni casi i voli esistenti saranno potenziati, come quello per Amsterdam (il volo, giornaliero, vedrà due frequenze in più nei weekend del periodo di picco estivo) e quello per Parigi (sempre in estate, Air France aumenterà del 27% l’offerta di posti su volo da Genova, operato tre volte al giorno). In tutto saranno 14 le compagnie aeree operanti sul Cristoforo Colombo.

 
 
Leggi tutto...
 
Bombardier: Qazaq Air ordina due Q400
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi di aver siglato un contratto con Qazaq Air JSC per la vendita di due nuovi velivoli turboprop Q400. Sulla base del prezzo di listino questo nuovo ordine fermo ha un valore pari a circa 66,8 milioni di dollari USA. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Accordo tra BAE Systems e Stato del Qatar per la fornitura di 24 caccia Eurofighter Typhoon
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 13 December 2017
eurofighter_typhoon_bae_systems.jpg
BAE Systems e il governo dello Stato del Qatar hanno siglato un accordo, del valore di circa 5 miliardi di sterline, per la fornitura di caccia Eurofighter Typhoon alla Qatar Emiri Air Force. L'accordo prevede anche i servizi di addestramento e di supporto in linea ai velivoli acquistati. Nei termini dell'accordo il paese arabo riceverà 24 nuovi Typhoon le cui consegne inizieranno alla fine del 2022.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Leonardo sigla ordini per otto nuovi AW139 destinati a Guardia Costiera e Guardia di Finanza
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 13 December 2017
agustawestland_aw139_guardia_di_finanza.jpg
Lunedì Leonardo ha annunciato la sigla di nuovi ordini per l'elicottero bimotore intermedio AW139 destinato a missioni di pubblica utilità e sicurezza in Italia. Le otto unità sono valutate circa 112 milioni di euro. 
La Guardia Costiera italiana ha firmato un contratto per due elicotteri da destinare a missioni di ricerca e soccorso, con consegne da completarsi entro la fine del 2018. La Guardia di Finanza invece ha ordinato sei AW139 per svolgere missioni di pattugliamento, con consegne entro il 2020.
Al completamento delle consegne i due operatori disporranno di una flotta di 14 elicotteri AW139 ciascuno, permettendo un ulteriore miglioramento delle loro capacità operative e un efficientamento della logistica, sostituendo al tempo stesso gli obsoleti AB-412 attualmente in servizio. 
La Guardia Costiera italiana ha recentemente raggiunto il traguardo delle 10.000 ore di volo con la flotta di AW139, impiegati in numerose operazioni di salvataggio a mare.
La Guardia di Finanza utilizza i suoi AW139 per svolgere un’ampia gamma di ruoli su tutto il territorio nazionale, con missioni di pattugliamento e ricognizione in aree montuose e marittime, nonché per missioni di pubblica sicurezza e ricerca e soccorso.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Qatar Airways riconferma e amplia il proprio ordine per 50 Airbus A321neo ACF
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
Qatar Airways ha convertito, lo scorso 7 dicembre, l’ordine che aveva precedente siglato per l'acquisto di cinquanta Airbus A320neo con un ordine fermo per cinquanta A321neo ACF (Airbus Cabin Flex Configuration). La scelta dell’aeromobile più grande della famiglia di aeromobili a corridoio singolo di Airbus riflette il bisogno del vettore di efficienza e capacità aggiuntiva. L’ordine aggiornato sostituisce quello originale, siglato nel 2011.
"Gli A321neo ACF, che a partire dal 2019 andranno ad aggiungersi alla flotta di 50 A320ceo di Qatar Airways, sosterranno il continuo sviluppo del network, facendo leva sull’autonomia dell’A321neo e su un’esperienza per il passeggero senza precedenti." Spiega una nota di Airbus. 
Sulla base dei prezzi di listino, il valore totale dell’accordo ammonta a 6,35 miliardi di dollari USA.
L’A321 è l’aeromobile più grande della Famiglia A320 ed è in grado di accogliere fino a 240 passeggeri. Dotato delle ultime innovazioni in termini di motorizzazione, aerodinamica e cabina, l’A321neo offre una significativa riduzione dei consumi di carburante. Inoltre l’A321neo ACF introduce nuovi miglioramenti a livello dei portelloni e della fusoliera consentendo ai vettori di fare un migliore utilizzo dello spazio di cabina. Consente inoltre di incrementare la capacità del serbatoio raggiungendo un’autonomia transatlantica (fino a 4.000 miglia nautiche).
 
 
 

Leggi tutto...
 
“Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto”: ENAC e SEA fanno il punto dopo un anno di attività
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
A quasi un anno dall’adesione dell’Aeroporto di Milano Malpensa al progetto “Autismo -In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore, l’ente e la SEA hanno fatto il punto sull’attuazione del percorso di assistenza ai passeggeri con disabilità, nell’ambito di un incontro che si è svolto alla presenza di Regione Lombardia, del Comune di Milano e delle associazioni dei disabili e invalidi civili, per favorire il confronto a più voci su questo tema. 
Il progetto, partito come “progetto pilota” sull’Aeroporto di Bari nel novembre 2015, è stato sviluppato, a carattere nazionale, con la collaborazione della Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e con la Federazione Fantasia Onlus. Ha come obiettivo principale quello di aiutare le persone autistiche a vivere con serenità il viaggio aereo, permettendo loro, con un iter individuato dall’ENAC in coordinamento con le società di gestione, di poter visitare anticipatamente la realtà aeroportuale e di ottenere numerose informazioni sull’esperienza che si accingono a vivere, attraverso materiale dedicato, pubblicato sui siti delle società di gestione aderenti all’iniziativa. 
L’aeroporto di Milano Malpensa, gestito da SEA, ha adottato il protocollo pubblicato sul proprio sito web (http://www.milanomalpensa-airport.com/it/guida-per-il-passeggero/passeggeri-a-ridotta-mobilita/storie-sociali) nella sezione dedicata alla mobilità ridotta, accompagnandolo con la descrizione del cosiddetto “percorso sociale”. Il progetto “Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto” intende fornire alcune semplici raccomandazioni ed elementari strategie rivolte agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici ad accettare serenamente il loro percorso di viaggio. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Eurowings introduce la BIZclass sui suoi voli di lungo raggio
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 13 December 2017
bizclass_eurowings.jpg
Con l’orario estivo 2018, Eurowings sarà la prima compagnia aerea low-cost ad introdurre una Business Class su alcune rotte a lungo raggio. Non si chiamerà Business Class ma BIZclass e festeggerà il proprio debutto in occasione dell’ITB di Berlino, la più importante fiera dedicata al turismo, in programma il prossimo mese di marzo. La nuova classe di viaggio sarà disponibile a partire da fine aprile 2018, ma sarà prenotabile già prima in data da definirsi.
Dalla prima foto della nuova BIZclass pubblicata da Eurowings sui suoi canali social Facebook e Twitter, la compagnia tedesca offre uno spaccato di quella che sarà la nuova offerta per i suoi clienti più esigenti: Eurowings offrirà infatti posti con più spazio per le gambe, maggiori servizi e naturalmente una poltrona più grande. Con la semplice pressione di un bottone la poltrona di BIZclass si trasformerà in un letto “full flat” di circa due metri: ideale per riposarsi durante un volo lungo. Le classi di Eurowings, BASIC, SMART e BEST rimangono inalterate.
Il nuovo prodotto BIZclass offrirà non solo una poltrona più confortevole, ma anche un catering speciale e altri nuovi servizi. “Stiamo affinando l’offerta e abbiamo in serbo ancora un paio di sorprese” ha commentato l’amministratore e CCO di Eurowings Oliver Wagner. “Le presenteremo il prossimo marzo in occasione dell’ITB.”
Low-cost e BIZclass dunque non sono una contraddizione per Eurowings. 
“Sulle rotte con maggior traffico business, ad esempio quelle da Düsseldorf per gli Stati Uniti, New York, Miami e Fort Myers, vediamo una crescente domanda per un prodotto top” ha detto Wagner sottolineand come per il cliente anche il prezzo sia importante. “Lanceremo la BIZclass in linea con i prezzi convenienti di Eurowings”.
 
 
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 15180
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it