Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Ryanair lancia la sua programmazione invernale dall'aeroporto di Cuneo Levaldigi
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017
Ryanair ha annunciato la programmazione per l’inverno 2017/18 dall’aeroporto di Cuneo riconfermando la rotta per Cagliari, con tre voli a settimana, che secondo le stime del vettore farà viaggiare un totale di 70.000 clienti all’anno. Ryanair, che opera dall’aeroporto di Cuneo-Levaldigi dal 2008, negli ultimi 9 anni ha trasportato 650.000 passeggeri contribuendo a lanciare i viaggi low cost dalla città piemontese.
A Cuneo, John Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare la nostra programmazione per l’inverno 2017/2018 da Cuneo. Riconfermiamo la storica rotta per Cagliari, con tre collegamenti settimanali che, insieme alla rotta estiva per Trapani, farà viaggiare 70.000 clienti per anno. Dal 2008, anno dell’inizio delle nostre operazioni sul Levaldigi, abbiamo trasportato oltre 650.000 passeggeri offrendo opportunità di viaggi low cost ai nostri clienti di Cuneo, che quest’inverno potranno beneficiare di oltre 25.000 posti alle basse tariffe.”
Anna Milanese, direttore generale dell’aeroporto di Cuneo Levaldigi, ha dichiarato: “Il riempimento medio dei voli Ryanair da Cuneo è altissimo (96%) e questo dimostra quanto l’utenza del nostro scalo sia ricettiva nel cogliere le proposte di rotte che il vettore offre. Un dato importante e concreto per la valutazione di nuovi possibili collegamenti”.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Lufthansa cresce in Italia e lancia tre nuove rotte annuali da Francoforte a Genova, Bari e Catania
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017
Lufthansa ha in programma di lanciare sette nuove destinazioni invernali a partire dalla fine di ottobre tra queste anche le città italiane di Genova, Bari e Catania. Le tre città italiane saranno connesse fino a tre volte alla settimana con l’hub principale della compagnia tedesca. I voli partono da 29 ottobre e si aggiungono ai collegamenti già esistenti da Monaco.
Nel dettaglio il volo tra Francoforte e Genova verrà operato tre volte alla settimana con partenze ogni martedì, giovedì e sabato a partire dal 29 ottobre. Tre i voli settimanali anche sulla rotta Bari - Francoforte, operativi ogni lunedì, giovedì e sabato sempre a partire dal 29 ottobre. Sarà invece bisettimanale il collegamento tra Francoforte e Catania con i voli operativi ogni mercoledì e domenica a partire dal 29 ottobre.
Le nuove destinazioni introdotte nell’orario invernale sono già disponibili per le prenotazioni, con tariffe a partire da 119 euro per un volo di andata e ritorno.  
 
 
 
Leggi tutto...
 
Vueling conferma anche per l'inverno i voli tra Olbia e Barcellona
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017
Vueling lancia la stagione invernale 2017 operando per la prima volta il collegamento tra Olbia e Barcellona anche nei mesi più freddi dell’anno, grazie a due frequenze settimanali ed un totale di più di 11.000 posti disponibili.
La compagnia aerea spagnola ha avviato le sue operazioni tra l'Aeroporto di Olbia e quello di Barcellona nel giugno 2013 e, sin da allora, ogni estate ha collegato il nord est dell'isola con la Spagna. Quest’anno, per la prima volta, Vueling sarà l’unico operatore ad operare il collegamento anche nella stagione invernale con voli operativi il martedì e il sabato e offerti a partire da 39,99 euro.
Grazie al collegamento con l’aeroporto di Barcellona El Prat i passeggeri in partenza da Olbia potranno usufruire all’esclusivo servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione, che permette ai passeggeri di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare comodamente i bagagli all’arrivo. Con questo servizio, i passeggeri in partenza da Olbia potranno raggiungere via Barcellona mete come Ibiza, Siviglia, le Isole Canarie, Malaga e molte altre, grazie ad un’offerta di più di 135 destinazioni servite dalla compagnia in tutta Europa, Africa e Medio Oriente.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Wizz Air annuncia una nuova policy per il bagaglio a mano
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017
Wizz Air ha annunciato che i passeggeri non pagheranno più costi aggiuntivi per trasportare in cabina un bagaglio a mano di grandi dimensioni, su tutti i voli Wizz Air a partire dal prossimo 29 ottobre 2017.  I passeggeri potranno portare a bordo gratuitamente un collo di bagaglio a mano che rispetti le dimensioni di  55x40x23cm.Si tratta di un aumento di volume del 50% rispetto alla precedente dimensione di franchigia bagaglio gratuita.
I clienti che viaggiano dal 29 ottobre 2017 e che hanno già acquistato il bagaglio a mano direttamente attraverso i canali Wizz Air (sito web, app o call center della compagnia) saranno rimborsati del 120% del prezzo pagato, con un accredito sui loro conti Wizz Air.
"Nei sondaggi sulla soddisfazione del cliente, oltre l’80% dei passeggeri (condotti da Kantar-Hoffman n.d.r.) ha assegnato un punteggio elevato a Wizz Air in termini di esperienza di bordo, cordialità e professionalità dello staff." Spiega un comunicato della compagnia aerea. "Wizz Air ascolta continuativamente i feedback dei clienti, e questo è il motivo per cui Wizz Air crede che la nuova policy per il bagaglio a mano migliorerà ulteriormente l’esperienza di viaggio."
Oltre alle novità sul bagaglio, Wizz Air ha annunciato anche una nuova opzione di servizio per i passeggeri chiamata WIZZ Priority che include: imbarco prioritario, possibilità di trasportare un piccolo bagaglio a mano aggiuntivo (dimensioni massime 40x30x18cm) in cabina e, dal 29 ottobre, la garanzia che il bagaglio a mano sia sistemato in cabina (disponibile anche per i passeggeri che acquistano le opzioni WIZZ Go, WIZZ Plus e WIZZ Privilege Pass).
 
 
 
Leggi tutto...
 
Parapendio: stagione amara per l'Italia
Notizie - Cronaca Aeronautica e News
Thursday 20 July 2017
Un indiscusso successo di pubblico e visibilità ha contrassegnato il 15° Campionato del Mondo di Parapendio, chiuso dopo due settimane alle pendici del Monte Avena, vicino Feltre (Belluno). Valutato in oltre 30.000 presenze il pubblico che ha seguito i piloti in lizza e le decine di vele a colorare il cielo sopra un¹area di circa 5.000 kmq, uno spettacolo unico e mozzafiato. 
Alla cerimonia inaugurale satura la grande piazza di Feltre e limiti di capienza superati anche per quella maestosa di chiusura a Pedavena, non lontano dal quartier generale della manifestazione, il nuovo Centro del Volo in località Boscherai. Una ricaduta benefica in termini di promozione del territorio.
Gli organizzatori dell'Aero Club Feltre e Para & Delta Club Feltre, possono vantare anche un favoloso successo di partecipazione con ben 149 piloti presenti per 47 nazioni, record assoluto quest¹ultimo nella storia del mondiale.
Undici le gare disputate su percorsi che vanno dai 45,3 ai 117,2 km, utilizzando decolli ed atterraggi anche fuori provincia. Domina ovunque la Francia, insidiata dalle ottime prestazioni dei piloti sloveni, un¹altalena estenuante sia nel singolo, che a squadre. 
 
 
 


Leggi tutto...
 
Le celebritÓ spiegano le misure di sicurezza sui voli British Airways
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017

È previsto per settembre il nuovo video di British Airways in cui una squadra di celebrities spiegherà le misure di sicurezza a bordo. Tra loro ci saranno il famoso chef Gordon Ramsay, l’interprete di Gandalf ne Il signore degli anelli Sir Ian McKellen e Jim Boadbent, che vestì i panni del professor Lumacorno in Harry Potter.
Il nuovo video presenta alcune delle personalità più amate del mondo British ed è pensato per aiutare i passeggeri a fare propri alcuni importanti messaggi di sicurezza e sostenere al contempo una raccolta fondi per Flying Start, l’ente di beneficenza globale nato da una partnership tra British Airways e l’associazione Comic Relief. 

 
 
 
Leggi tutto...
 
Inaugurato il nuovo ampliamento dell'aeroporto di Helsinki
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 20 July 2017
Il 10 luglio scorso è stato inaugurato il nuovo Molo Sud per passeggeri e traffico aereo dell'aeroporto di Helsinki ed il primo volo, della Finnair, è decollato dall’uscita 54 della maestosa struttura, con destinazione New York.
"Il 6 luglio circa 200 volontari avevano collaudato la funzionalità del molo sud e verificato che tutto funzionasse come previsto. Secondo le risposte dei collaudatori, la nuova estensione è piena di luce, comoda e parte ben funzionante dell'aeroporto. Poteva quindi essere utilizzata immediatamente dopo la prova. L’apertura del molo sud per il traffico aereo costituisce un momento unico nella storia dell'aeroporto. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla prova per il loro importante contributo allo sviluppo dell'aeroporto di Helsinki ", ha dichiarato il Direttore Tecnico di Finavia, Henri Hansson.
L'ampliamento è stato aperto in una giornata storicamente significativa: infatti, l'aeroporto di Helsinki è stato inaugurato proprio nello stesso giorno di 65 anni prima; il 10 luglio 1952, la bandiera finlandese e le bandiere olimpiche sventolavano in un 'aeroporto soleggiato.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto Marconi di Bologna: al via al progetto di alternanza scuola-lavoro per 70 ragazzi
Notizie - Aviazione Commerciale
Monday 17 July 2017
Ha preso il via nel giorni scorsi, per concludersi a settembre, il progetto di alternanza scuola-lavoro “Ambasciatori del Volo” che vede coinvolti 76 studenti di cinque scuole superiori bolognesi nel ruolo di “Airport Angels”, ovvero “facilitatori” dei passeggeri impegnati nelle varie operazioni di imbarco (verifica delle dimensioni del bagaglio a mano, drop-off del bagaglio di stiva, tornelli di ingresso ai varchi di sicurezza), sbarco (utilizzo delle macchine automatiche per il controllo passaporti) e più in generale nella permanenza all’interno del Terminal dell'Aeroporto Marconi di Bologna, con informazioni ed assistenza. 
Dopo una settimana di formazione in aula sui temi delle procedure operative, sicurezza, qualità del servizio e assistenza ai passeggeri a ridotta mobilità, con conseguimento delle certificazioni necessarie ad operare in aeroporto, i ragazzi saranno impegnati al Marconi, su tre turni di quattro ore al giorno, per un totale di 100 ore complessive per ogni ragazzo. 
Le varie attività daranno la possibilità ai ragazzi di interagire direttamente con i passeggeri, utilizzando le lingue straniere che hanno studiato (dall’inglese fino russo e al cinese) e confrontandosi per la prima volta con il mondo del lavoro.
 
 
 
 
Leggi tutto...
 
In vigore le nuove norme europee sul Procedimento Europeo per le controversie di modesta entitÓ
Notizie - Enti, Istituzioni & Organizzazioni
Monday 17 July 2017
È entrato in vigore il Regolamento (UE) n. 2015/2421 adottato dal Parlamento Europeo e dal Consiglio per semplificare ed ampliare l’ambito di applicazione del Procedimento europeo per le controversie di modesta entità.
Correva l’anno 2009 quando veniva istituita questa nuova possibilità di accesso alla giustizia per i cittadini e le imprese europee, utilizzabile in tutti gli Stati Membri (ad eccezione della Danimarca) in caso di controversie transfrontaliere di modesta entità in materia civile e commerciale, in alternativa ai procedimenti ordinari interni. La sentenza emessa al termine di detta procedura è immediatamente riconosciuta ed eseguita in un altro Stato Membro senza che si renda necessaria una dichiarazione di esecutività.
Per ampliare le potenzialità di questo strumento (le statistiche 2016 dell’ECC-Net rivelano che poco più dell’1% dei consumatori ha avviato il Procedimento europeo per le controversie di lieve entità nei casi in cui non è stato possibile risolvere il reclamo attraverso la rete), il Regolamento ha innalzato a 5000 euro il valore limite della controversia, mentre, per ridurre i costi e la durata della procedura, l’udienza, se indispensabile, verrà effettuata utilizzando le moderne tecnologie di comunicazione. 
Questa normativa, se conosciuta, può anche esser utile in casi tipici del viaggiatore: acquistare online un biglietto aereo di andata e ritorno con una compagnia di un paese UE, ma dopo aver perso il volo di andata, vedersi rifiutare l’imbarco anche per il volo di ritorno, venendo applicata la c.d. clausola “no show rule”, secondo la quale se un passeggero perde o, comunque, per qualsiasi motivo, non usufruisce del volo di andata, la compagnia aerea cancella automaticamente il volo di ritorno. Una clausola questa, che viola le norme del Codice del Consumo italiano e che per questo è stata più volte sanzionata come pratica commerciale scorretta dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
 
 
 
Leggi tutto...
 
British Airways conferma i voli tra Londra e Palermo anche per la stagione invernale
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 14 July 2017
British Airways aumenta i collegamenti con il sud Italia continuando a proporre anche d’inverno la rotta Londra-Palermo, che fino ad oggi era attiva solo nei mesi estivi. Dal 29 ottobre i voli British Airways opereranno due volte a settimana, il venerdì e la domenica, tra la capitale inglese ed il capoluogo siciliano.
Sean Doyle, direttore del network di British Airways ha dichiarato: "I voli tra Palermo e Heathrow sono sempre più richiesti dai nostri passeggeri ed è per questo che abbiamo deciso di aumentare ed estendere anche ad altri periodi dell’anno la frequenza, in modo da garantire sempre più posti. Siamo lieti di offrire questa nuova possibilità ai nostri ospiti. I passeggeri siciliani, che mostrano sempre più un interesse verso Londra, e quelli inglesi, che sognano una pausa circondati dalle spiagge idilliache ed il sole splendente della Sicilia, possono finalmente godersi la loro vacanza ideale durante l’intero anno.”
Il potenziamento di questa rotta non è un cambiamento isolato, ma fa parte di un piano più ampio che prevede il rinforzo delle tratte verso Torino, Palma, Malaga, Tenerife, Paphos, Norimberga, Vienna, Tirana, Marrakech e Givevra con voli più frequenti e durante tutto l’anno.
 
 
  
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 61 - 70 di 15165
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it