Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Boeing: al Paris Air Show ordini per 74,8 miliardi di dollari
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 23 June 2017
boeing_737_max_10.jpg
Durante l'edizione 2017 del Paris Air Show, Boeing ha annunciato una serie di importanti contratti e novità sia nel settore dell'aviazione commerciale sia nel segmento della difesa e dei servizi. Proprio durante il Paris Air Show Boeing ha lanciato il 737 MAX 10, l'ultima variante della famiglia 737 MAX, che ha già raccolto ordini e impegni da 16 clienti per un totale di 361 velivoli. Nel complesso, durante la settimana parigina, Boeing ha annunciato ordini e impegni per 571 aerei, per un controvalore di listino pari a 74,8 miliardi di dollari.  
A Le Bourget Boeing aveva presentato il suo "2017 Current Market Outlook", la previsione di mercato per i prossimi 20 anni, in cui stima che da qui al 2036 il mercato produrrà una domanda per 41.00 nuovi aeroplani, per un valore complessivo di 6.100 miliardi. Boeing inoltre stima una crescita importante nel settore dei servizi per l'aerospazio, con una proiezione di crescita della domanda pari a un valore di 2.600 miliardi dollari nei prossimi 10 anni.
A tal proposito, Boeing ha confermato che la sua nuova divisione Global Services è pronta per entrare in attività dal prossimo mese con alcuni importanti contratti siglati durante il Salone di Parigi, incluso un ordine per tre 767 Boeing Converted Freighters per DHL, i serviziGlobal Fleet Care e di addestramento per tutta flotta di 737 MAX di Monarch e infine i servizi di addestramento per tutta la flotta di Norwegian. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Airbus: al salone di Le Bourget contratti e impegni per 40 miliardi di dollari
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 23 June 2017
logo_airbus.jpg
In occasione del Salone dell’Aviazione di Parigi di Le Bourget, Parigi, Airbus ha annunciato di aver ricevuto ordini e impegni per un valore di 39,7 miliardi di dollari USA, un risultato che evidenzia come il mercato degli aeromobili di linea continui godere di buona salute. La società si è aggiudicata impegni per un totale di 326 aeromobili, inclusi ordini fermi per 144 aeromobili per un valore di 18,5 miliardi di dollari e Lettere d’Intenti per 182 aeromobili per un valore di 21,2 miliardi.
Le vendite e gli impegni per gli aeromobili della Famiglia A320 sono stati consistenti, per un totale di 306 aeromobili del valore di 33,8 miliardi di dollari  (132 ordini fermi per un valore di 14,7 miliardi e Lettere d’Intenti per 174 aeromobili del valore 19,1 miliardi). Per quanto riguarda il segmento Widebody, Airbus si è aggiudicata ordini fermi per 20 aeromobili per un valore di 5,9 miliardi di dollari, di cui 12 ordini fermi per un valore di 3,6 miliardi e Lettere d’Intenti per otto aeromobili del valore di 2,3 miliardi.
"Il successo commerciale che abbiamo riscontrato questa settimana a Parigi estende il nostro portafoglio ordini, che era già diversificato, portandolo a un nuovo record del settore: oltre 6.800 aeromobili, con 326 ordini per un valore di USD 40 miliardi", ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus Commercial Aircraft.
 
 
 
Leggi tutto...
 
A novembre l'aeroporto di Trapani chiude per manutenzione, Ryanair ferma i voli per cinque settimane
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 22 June 2017
Ryanair ha annunciato oggi che, a causa della chiusura dell’aeroporto di Trapani per interventi di manutenzione della pista, non sarà operato alcun volo da e per la città siciliana per un periodo di cinque settimane (dal 6 novembre al 10 dicembre incluso). I clienti interessati sono stati informati via mail. 
Robin Kiely, Head of Communications di Ryanair, ha affermato: “Dal 6 novembre al 10 dicembre incluso, l’aeroporto di Trapani rimarrà chiuso per cinque settimane a causa di interventi di manutenzione della pista, e durante questo periodo non sarà effettuato alcun volo. I clienti interessati sono stati informati via mail, ed è stato consigliato loro di accedere al sito Ryanair.com per ulteriori aggiornamenti e informazioni su possibili rotte alternative. Ci scusiamo con i clienti che saranno coinvolti dalla chiusura della pista, che è un avvenimento al di fuori del nostro controllo.” 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Albastar presenta a Malpensa il nuovo brand, i nuovi aerei e le nuove uniformi
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 22 June 2017
boeing_737-800_alba_star_simone_previdi.jpg
A poche settimane dal settimo anno di attività, iniziata il 31 luglio 2010 con il decollo del primo il Boeing 737-400 EC-LAV denominato “Pino D'Urso”, Albastar, compagnia aerea privata spagnola, presenta il totale restyling della propria immagine che, seguendo il nuovo pay-off FlyAlbaStyle, anticipa la rivoluzione stilistica del vettore.
In collaborazione con SEA Aeroporti Milano e davanti a un pubblico di oltre cento invitati, tra autorità, giornalisti e partner commerciali, giunti presso l’aeroporto di Milano Malpensa, base operativa italiana del vettore,  la compagnia aerea ha presentato le ultime novità, partendo dall'arrivo del primo Boeing 737-800 Next Generation, che veste una nuova ed elegante livrea: al colore rosso iniziale si è aggiunto il colore verde su una parte della fusoliera e della coda, dove spicca la storica “A” iniziale del nome del vettore. Una dedica anche al “Made in Italy”, che decolla con le nuove uniformi del personale navigante, questa volta studiate e prodotte interamente da un team di artigiani italiani, che sono blu e rosse, come gli interni del nuovo B737-800, e anch'esse prevedono, come per la coda dell'aereo, l’introduzione di alcuni dettagli in verde. Il progetto delle nuove uniformi, sia dei piloti che degli assistenti di volo, nasce dall'ascolto delle esigenze del personale navigante ed è frutto della creatività di Daniela Caruso, presidente di Albastar e da consulenti con esperienza nell'alta moda.

 
 
Leggi tutto...
 
Helitaly offre voli personalizzati verso Sardegna e Corsica
Notizie - Elicotteri
Thursday 22 June 2017
Sardegna e Corsica, mete gettonate dell'estate, grazie al mare turchese, alle bianche spiagge, a luoghi gioiello come Porto Cervo, Bonifacio, l’Isola di Cavallo, sono raggiungibili con Helitaly, azienda specializzata nell'offerta di servizi esclusivi di trasporto in elicottero e jet privato garantendo spostamenti rapidi, confortevoli e in totale sicurezza, con travel planner a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Helitaly organizza transfer con partenza da diverse città italiane e francesi, con Helitaly è inoltre possibile organizzare voli interni e viaggi "panoramici" sorvolando le isole, prelevando addirittura i passeggeri direttamente dalla residenza, dal resort o dallo yatch ed effettuare visite personalizzate nei luoghi più suggestivi del nostro paese.  
"In un mondo in cui i servizi cambiano, corrono e si trasformano," spiega una nota dell'azienda lombarda, "è dunque importante poter contare su partner affidabili per essere certi di andare incontro alla migliore soluzione."
 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Wizz Air inaugura la nuova base di Londra Luton
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 22 June 2017
Wizz Air apre oggi all’aeroporto di Londra Luton la sua prima base nel Regno Unito. Wizz Air assegnerà uno dei suoi nuovi aeromobili Airbus A320 alla base, allargando le sue operazioni a 42 rotte da Luton, inclusi tre nuovi collegamenti per Tel Aviv, Pristina e Kutaisi.
La compagnia ha festeggiato inoltre i 30 milioni di passeggeri trasportati sulle sue rotte da Londra Luton premiando un fortunato passeggero in viaggio da Varna, Bulgaria, che è stato accolto all’arrivo a Londra Luton con un biglietto Wizz Air di andata e ritorno gratuito, offerto per l’occasione.
"La base istituita a Londra Luton," spiega una nota, "rappresenta un grande investimento da parte di Wizz Air nel Regno Unito, creando 36 posti di lavoro diretti con la compagnia aerea. L’equipaggio locale di Wizz Air è formato secondo gli standard più alevati e la flotta Wizz Air è una delle più giovani d’Europa, assicurando un’alta qualità dell’esperienza cliente su ogni volo."
Con nuovo aeromobile basato sullo scalo londinese, la compagnia aerea può avviare le operazioni su tre nuove rotte veerso lungo attese: Tel Aviv in Israele; Pristina in Kosovo; e Kutaisi in Georgia, il solo collegamento diretto tra quest’ultima e il Regno Unito. Anche le frequenze su alcune delle rotte Wizz Air più richieste verso la Romania aumenteranno con l’arrivo del nuovo aeromobile: Suceava sarà collegata cinque volte a settimana; Constanta quattro volte a settimana; i voli per Iasi opereranno ora giornalmente. 

 
 
Leggi tutto...
 
easyJet lancia Fearless Flyer: il primo corso online che aiuta a superare la paura di volare
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 22 June 2017
easyJet ha lanciato Fearless Flyer, il primo corso online dedicato a tutte le persone che hanno paura di volare. Disponibile in cinque lingue - italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo – il corso offre a tutti coloro che desiderano viaggiare la possibilità di superare le proprie fobie legate all’esperienza del volo. 
"Circa una persona su sei ha infatti paura di volare a causa di aspetti tecnici propri del volo, come le turbolenze, o di aspetti psicologici come ad esempio il senso di claustrofobia, la paura dell’altezza o gli attacchi di panico." Spiega un comunicato di easyJet. "Con Fearless Flyer, composto da 16 moduli di apprendimento della durata totale di 2,5 ore, che includono video interattivi messi a punto dal celebre esperto sulle paure e le fobie Lawrence Leyton e presentati negli aspetti più tecnici dai comandanti della compagnia con maggiore esperienza, easyJet punta a migliorare la condizione mentale dei passeggeri, contribuendo all’eliminazione delle barriere da cui sorgono le principali paure." 
L’idea di realizzare Fearless Flyer nasce dal successo ottenuto dai corsi live organizzati da easyJet nel Regno Unito a partire dal 2012: sono infatti quasi 5.500 le persone che, in questi 5 anni, hanno completato con successo il corso. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Padova: atterraggio di emergenza per un elicottero polacco impegnato nell'esercitazione APROC
Notizie - Aviazione Militare
Thursday 22 June 2017
Nel pomeriggio di oggi, un elicottero militare W3-Sokol delle forze aeree polacche ha dovuto eseguire un atterraggio di emergenza fuori campo, in una zona disabitata, a circa 20 km nord di Padova, mentre stava svolgendo un volo di trasferimento. Una volta a terra, gli uomini dell’equipaggio, che stavano partecipando a un’attività addestrativa internazionale gestita dall’Aeronautica Militare, sono riusciti ad allontanarsi, incolumi, dal velivolo, prima che prendesse fuoco.
Sul posto sono intervenuti prontamente i mezzi di emergenza e sono state attivate le procedure relative alla Sicurezza del Volo. Il personale tecnico, che sta ora indagando sulle possibili cause, ha subito riscontrato che non sono stare coinvolte altre persone.
L’attività addestrativa in atto – APROC (Air Centric Personnel Recovery Operatives Course) – è finalizzata alla qualifica del personale militare nel personnel recovery, il recupero di personale, militare e civile, che si dovesse trovare isolato in ambiente ostile o non permissivo. L'attività, organizzata dal European Personnel Recovery Centre (EPRC), è gestita dal 2° Stormo dall’Aeronautica Militare e vede la partecipazione di equipaggi provenienti da 7 Paesi europei (Belgio, Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito e Spagna). 
 
 
 

Leggi tutto...
 
Meridiana lancia una nuova campagna pubblicitaria e nuove tariffe promozionali
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 22 June 2017
Con la nuova campagna pubblicitaria, #iohoprenotato, Meridiana mette in vendita 10.000 posti a meno di 79 euro, solo andata, tasse incluse, per volare nelle destinazioni più belle del Mediterraneo: Sardegna, Baleari e Isole Greche. 
Per raggiungere le spiagge della Sardegna la compagnia vola ad Olbia da Bari, Bergamo, Bologna, Catania, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Roma Fiumicino, Torino, Venezia, Verona. I voli per Cagliari partono da Bologna, Milano Malpensa, Napoli, Torino e Verona. Se invece la meta prescelta fossero le Isole greche, si può scegliere Creta con il volo Milano Malpensa-Heraklion, Mykonos da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, Rodi da Bergamo e Milano Malpensa o Santorini da Milano Malpensa, Napoli e Roma Fiumicino.
Per chi infine cerca movida e vita notturna, Ibiza viene collegata da Bergamo, Milano Linate, Milano Malpensa e Napoli oppure Palma di Maiorca collegata da Bergamo e Roma Fiumicino.
L'offerta tariffaria della compagnia prevede tre tipologie di tariffe, la “Light” che include un bagaglio a mano di massimo 8kg., la tariffa “Classic” che include anche un bagaglio in stiva (max 23 kg.) e infine la “Premium” che prevede ulteriori servizi quali la preassegnazione del posto, il fast-track, l’imbarco prioritario e la possibilità di modificare la prenotazione.  


  
Leggi tutto...
 
Incendi in Sardegna: la base di Decimomannu fornisce supporto ai Canadair dei Vigili del Fuoco
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 21 June 2017
canadair_cl415_a_decimomannu_ab.jpg
L’aeroporto di Decimomannu, sede del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo, supporta un velivolo Canadair CL-415  dei Vigili del Fuoco (Dipartimento della Protezione Civile), impegnato nell’opera di spegnimento di un incendio verificatosi nel centro  Sardegna in località Sant’Antonio Ruinas (Oristano).
Dopo aver ricevuto carburante ed assistenza dal personale dell’aeroporto militare, il velivolo ha potuto riprendere l’opera di  spegnimento, riducendo così al minimo i tempi d’intervento sulle aree minacciate dal fuoco.
L’attività di spegnimento dell’incendio ha richiesto l'intervento di un secondo velivolo decollato dall’aeroporto di Trapani che è atterrato a Decimomannu dopo aver operato sull’area interessata.
"La collaborazione dell’Aeronautica Militare e il Dipartimento della Protezione Civile garantisce il costante supporto alle attività a favore della collettività in caso di emergenza e calamità." Spiega un comunicato.
Il compito del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo (RSSTA) di Decimomannu è quello di garantire il supporto tecnico e logistico ai reparti di volo dell’Aeronautica Militare in attività di addestramento al tiro aereo. Grazie alla consolidata esperienza e competenza acquisita nel tempo, al costante adeguamento tecnologico e alla presenza di attrezzature all’avanguardia, gli equipaggi di volo e il personale tecnico di supporto operano in totale sicurezza e nel pieno rispetto del territorio. La particolare ubicazione geografica della base ed il livello di prontezza operativa, identificano l’aeroporto di Decimomannu quale punto di riferimento per i supporti in favore della popolazione Sarda.
 
 
 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 81 - 90 di 15123
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it